Marzo 2016

  1. Vai alla navigazione
  2. Vai all navigazione secondaria
  3. Vai al contenuto
 
 
 
Marzo 2016
 
www.centroconsumatori.tn.it/794d1301.html
 

Navigazione secondaria

News
 

Contenuto

Newsletter
Abbonatevi gratuitamente al Pronto Consumatore in versione di newsletter per essere sempre aggiornati sulla tutela del consumatore.

 
 

NEWSLETTER CRTCU –MARZO 2016

BANCHE&FINANZA

Utilizzo fraudolento di carte di credito, bancomat e servizi bancari on-line: che fare? Disponibile un nuovo foglio informativo del CRTCU

Sono numerosi e costanti i reclami ricevuti dal CRTCU in materia di clonazione di bancomat, utilizzo fraudolento di carte di credito, furto di password ecc... nella maggior parte dei casi i consumatori si accorgono della frode a seguito di sms di allerta, se attivati, o una volta ricevuto l’estratto conto. Da questo momento i consumatori rivolgono al CRTCU le loro richieste su come muoversi per riavere i loro soldi ed è per questo motivo che è stato predisposto un nuovo foglio informativo a disposizione dei consumatori.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/148d1288.html


BANCHE&FINANZA II

Sovraindebitamento del consumatore: alla larga dalle carte revolving!
Un foglio informativo del CRTCU spiega cosa sono.

La carta revolving è una particolare forma di finanziamento, il cui funzionamento è raramente compreso dal consumatore medio. Infatti la carta revolving permette di pagare, prelevare e ottenere prestiti. Nei casi segnalati al CRTCU i consumatori si chiedono cosa abbiano “fatto” nel momento in cui ricevono a casa una carta di credito: usandola si attiva il finanziamento!
Inoltre, vengono spesso “somministrate” senza particolari formalità e talvolta con pratiche commerciali aggressive tanto che molte di queste sono state condannate dall’AGCM.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextXPLAJT.pdf


CASA&ABITARE

Legge di Stabilità 2016: tutto quello che orbita intorno agli immobili

La legge di Stabilità 2016 ha ufficialmente prorogato per tutto il 2016 le detrazioni fiscali del 65% per la riqualificazione energetica e l'adeguamento antisismico degli edifici e del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizie, nonché l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni) destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione. Tali proroghe varranno solo per il 2016; pertanto, salvo cambiamenti dal 2017, tutti i bonus si ridurranno al 36% e le spese massime verranno dimezzate, invece il bonus mobili cesserà. La legge di Stabilità 2016 ha introdotto anche alcune novità.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dext290WoQ.pdf


ASSICURAZIONI

Polizze vita dormienti, in arrivo nuovi rimborsi (parziali!) per i beneficiari

Dal 23 febbraio all’ 8 aprile 2016 è possibile presentare alla Concessionaria servizi assicurativi pubblici Consap S.p.a. la richiesta di rimborso parziale delle polizze dormienti che sono andate in prescrizione prima del 1° aprile 2010. Si può richiedere il rimborso delle polizze dormienti se: l’evento (es.: morte dell’assicurato) o la scadenza della polizza che determinano il diritto a riscuotere il capitale assicurato sono avvenuti dopo il 1° gennaio 2006; la prescrizione di tale diritto deve essere avvenuta prima del 1° aprile 2010; la compagnia di assicurazione o la banca (l’intermediario) che ha venduto la polizza non ha liquidato il capitale perché la polizza era prescritta e già trasferita al Fondo rapporti dormienti;
Il beneficiario non ha già avuto alcun rimborso anche parziale dalle precedenti iniziative. In caso di accoglimento della domanda, sarà corrisposto al massimo il 70% dell’importo della polizza devoluto dall’Intermediario al Fondo rapporti dormienti.
Il CRTCU è a disposizione per verificare il diritto al rimborso

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextplOYYe.pdf


ALIMENTAZIONE

Uova di Pasqua: le informazioni che servono

In periodo di Pasqua i consumatori chiedono chiarimenti sulle etichette delle uova, per questo riteniamo opportuno riportare di seguito alcune indicazioni obbligatorie che devono comparire sull’etichetta del cioccolato: 1. La denominazione di vendita, che indica l’esatta tipologia di cioccolato che si sta acquistando (tavoletta, pralina, ecc..) 2. L’espressione cacao …..% minimo indica il tenore di sostanza secca di cacao. 3. La lista degli ingredienti, che indica i componenti del prodotto elencati in ordine decrescente. 4. Il nome e la sede del produttore o confezionatore o venditore del prodotto.5. Il termine minimo di conservazione, cioè la data fino alla quale il prodotto conserva le sue proprietà specifiche in adeguate condizioni di conservazione, indicato con la dicitura da consumarsi preferibilmente entro… 6. La quantità del prodotto al netto dell’imballaggio per prodotti superiori a 30 grammi.
Il CRTCU ha predisposto un opuscolo informativo, disponibile in sede o on line all’indirizzo www.centroconsumatori.tn.it, in cui poter trovare le regole principali in materia di sicurezza dei prodotti alimentari ed etichettatura.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/146d497.html


LA TUTELA CONSUMATORI ARRIVA IN PAESE

Il calendario dello sportello mobile dei consumatori
Con la primavera riprende a pieno ritmo l’attività dello sportello mobile dei consumatori. Sul nostro sito, tutte le date!
PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/139d628.htm





DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

IL “5XMILLE” a sostegno del CTCU.

L’importo da destinare rappresenta una quota dell’imposta e non costituisce per il contribuente alcun costo aggiuntivo. Basta apporre la vostra firma nel campo apposti del CUD, del modello 730 o in quello dell'UNICO ed indicare in aggiunta il numero di codice fiscale del CTCU. La forza dei consumatori può essere in questo modo supportata da ognuno di noi. Importante: accanto alla Vostra firma sulla dichiarazione dei redditi, ricordatevi di indicare il nostro numero di codice fiscale, che è il seguente: Codice fiscale del CTCU: 94047520211


 
 

stamparespedireTop
Centro di Ricerca e Tutela dei Consumatori e degli Utenti - via Petrarca, 32 - 38100 Trento
Tel. 0461-984751 | Fax 0461-265699 | Orario: Lun - Ven 10 - 12 e 15 - 17
www.centroconsumatori.tn.it | info@centroconsumatori.tn.it