Giugno 2013

  1. Vai alla navigazione
  2. Vai all navigazione secondaria
  3. Vai al contenuto
 
 
 
Giugno 2013
 
www.centroconsumatori.tn.it/794d982.html
 

Navigazione secondaria

News
 

Contenuto

Newsletter
Abbonatevi gratuitamente al Pronto Consumatore in versione di newsletter per essere sempre aggiornati sulla tutela del consumatore.

 
 

NEWSLETTER CRTCU - GIUGNO 2013


TELEFONIA I

Costi di migrazione e di cessazione nella telefonia fissa: entri gratis e paghi uscendo!
Segnalate all’AGCM 6 compagnie telefoniche per prassi commerciale sleale!


Il CRTCU dopo anni di reclami dei consumatori ha inviato una segnalazione all’Antitrust affinché si accerti la legittimità del comportamento delle compagnie telefoniche Telecom Italia Spa, Wind Telecomunicazioni Spa, Tiscali Spa, Fastweb Spa, Vodafone N.V., TeleTu che non indicano nei loro messaggi pubblicitari i costi che addebitano sempre ai consumatori al termine del rapporto, sia in caso di cessazione del servizio che in caso di migrazione ad altro operatore.

Per i dettagli dei costi vedi:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dext45X0u5.pdf


TELEFONIA II

Problemi con le fatture della compagnia telefonica?
Attenzione ai comportamenti illegittimi delle società di recupero crediti

La legge prevede che in materia di comunicazioni qualsiasi operazione di recupero del presunto credito sia preceduta dallo svolgimento del tentativo obbligatorio di conciliazione: ogni altra azione è priva di qualsiasi valore.
Spesso invece si viene contattati da società di recupero del credito con indebite intimazioni a pagare pena il ricorso ad una sedicente «Autorità giudiziaria». Peccato però che ognuno di questi comportamenti sia illegittimo!

Per maggiori informazioni:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dexthUiV5b.pdf o http://www.agcom.it


SICUREZZA PRODOTTI

Scoppiano due borse d’acqua calda elettriche: due casi in pochi mesi! Gravi ustioni per i consumatori, tra cui un minore

Si tratta di due borse di acqua calda contenenti una sostanza chimica che se riscaldata elettricamente può raggiunge temperature fino ai 70°. In entrambi i casi il peso del corpo dei consumatori ha determinato lo scoppio del contenitore lasciando fuoriuscire il contenuto bollente. La segnalazione al Ministero dello Sviluppo Economico, alla CCIAA e alla Guardia di Finanza è stata inoltrata dal CRTCU con la richiesta di provvedere alle verifiche e al sequestro, se del caso, di tutti i prodotti del genere ritenuti pericolosi, e non solo sul territorio trentino.

Per maggiori informazioni:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextOBkxs9.pdf


BANCHE&FINANZA I

Osservatorio conti correnti del CRTCU: trasparenza e confrontabilità sono ancora punti dolenti CRTCU: un Trovaofferte anche per i costi bancari

Qualche giorno fa il Commissario UE al mercato interno Michel Barnier ha presentato una proposta di direttiva sui conti correnti: l’esigenza è quella di creare al più presto maggiore trasparenza e confrontabilità nell’offerta di tali prodotti bancari. L’Italia ha i più alti costi medi per un conto corrente in Europa, 250 € contro i 114 euro della media UE. Il consueto confronto tariffario, eseguito di recente dal CRTCU, conferma la presenza in Italia delle criticità delineate dal Commissario UE:

Per maggiori informazioni:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextxelAw7.pdf e http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextX2SSrN.pdf


BANCHE&FINANZA II

Libretti bancari o postali al portatore e sanzioni da norme antiriciclaggio: il legislatore intervenga per evitare danni ai consumatori incolpevoli!

Per la normativa antiriciclaggio i possessori di libretti bancari o postali dovevano entro il 31 marzo 2012 abbassare la soglia della somma in deposito al di sotto dei 1.000,00 euro o estinguere il libretto. In caso contrario sono previste multe salate.

Per maggiori informazioni:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dext7cfFIO.pdf


ACQUISTI ONLINE

Acquisti con sorpresa extra Unione Europea con il dazio si rischia di pagare il doppio!

Dopo aver acquistato un prodotto on-line é capitato ad alcuni consumatori di ricevere a casa una telefonata da parte di un incaricato della Dogana che ha chiesto loro conferma del contenuto di un pacco proveniente dalla Cina con destinazione la loro abitazione. Capita abbastanza di frequente, che in rete le offerte più vantaggiose su prodotti come gli accessori per i cellulari, vengano messe a disposizione da venditori che hanno la loro sede o che effettuano spedizioni dall'altra parte del mondo. Questi acquisti però a causa dei costi dovuti all'importazione dei prodotti nel territorio dell'Unione Europea possono costare molto di più di quanto preventivato.

Per maggiori informazioni:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextPURYad.pdf oppure per le modalità di calcolo delle spese di sdoganamento e le informazioni relative alle tasse di importazione per i beni acquistati on-line vi potete informare su http://www.centroconsumatori.tn.it/139d977.html


ENERGIA

Bollette luce e gas: come reclamare

Sono sempre più numerosi i consumatori che si rivolgono al CRTCU per informazioni o contestazioni riguardanti fatture riferite alla fornitura di energia elettrica o gas. Tra le problematiche più frequenti compaiono i c.d. contratti non richiesti, ossia passaggi da un fornitore all’altro non desiderati nè richiesti; casi di doppia fatturazione, per uno stesso periodo due diversi fornitori fatturano dei consumi; fornitori che non inviano per lunghi periodi le fatture e poi mandano una fattura di importo molto elevato o altri casi di invio di maxi fatture che spesso le famiglie non riescono a sostenere, distacchi ingiustificati della fornitura.

Per maggiori informazioni:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dextR51609.pdf oppure sul sito è disponibile una lettera tipo dedicata ai reclami delle fatture di luce e gas: http://www.centroconsumatori.tn.it/download/154dextNNnIao.pdf.


APPUNTAMENTI DEL CRTCU

Pa.s.sso

Il 5 giugno 2013 il CRTCU parteciperà ad un incontro organizzato dalla PAT per formalizzare le adesioni e la partenza del progetto “Pa.s.so.- Patto per lo Sviluppo Sostenibile “2010-2020 e oltre”. L’approvazione del Pa.s.so da parte della Giunta provinciale arriva dopo un lungo iter partecipativo nel quale i maggiori attori territoriali hanno potuto interagire ed esprimere un parere. Il documento è stato reso pubblico per un confronto con la cittadinanza attraverso il blog dedicato (www.passo.tn.it).

Per maggiori informazioni:
http://www.passo.tn.it/2013/05/il-prossimo-pa-s-so-tocca-a-te-sottoscrivilo/ e http://www.passo.tn.it

Ecologia è risparmio

Nell’ambito dell’iniziativa “Ecologia è risparmio”, organizzata dall’Istituto Martini di Mezzolombardo, Centro Eda, educazione degli adulti, il CRTCU terrà un incontro il 6 giugno 2013 alle ore 20 presso lo stesso Istituto in via Perlasca, 4. E’ richiesta l’iscrizione ed un contributo di Euro10.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni:
Tel. 0461 601122.


 
 

stamparespedireTop
Centro di Ricerca e Tutela dei Consumatori e degli Utenti - via Petrarca, 32 - 38100 Trento
Tel. 0461-984751 | Fax 0461-265699 | Orario: Lun - Ven 10 - 12 e 15 - 17
www.centroconsumatori.tn.it | info@centroconsumatori.tn.it