Luglio 2014

  1. Vai alla navigazione
  2. Vai all navigazione secondaria
  3. Vai al contenuto
 
 
 
Luglio 2014
 
www.centroconsumatori.tn.it/794d1151.html
 

Navigazione secondaria

News
 

Contenuto

Newsletter
Abbonatevi gratuitamente al Pronto Consumatore in versione di newsletter per essere sempre aggiornati sulla tutela del consumatore.

 
 

NEWSLETTER CRTCU – LUGLIO 2014

COMMERCIO&NUOVI DIRITTI

Nuovi diritti e rafforzamento del public enforcement: cosa cambia nei contratti con i consumatori

Il 13 giugno scorso sono entrate in vigore le nuove norme che regolano i contratti con i consumatori, introdotte dal D.lgs. 21 febbraio 2014 , n. 21 in attuazione di una direttiva UE. Le novità riguardano i contratti di vendita e di servizi, conclusi dal consumatore sia nei locali commerciali che fuori dai locali commerciali e a distanza. Tra le novità di maggiore rilevanza, oltre ad un generale rafforzamento degli obblighi informativi a carico dell’impresa, si segnalano: consegne in tempi certi (termine pattuito o entro 30 giorni). Il termine per esercitare il diritto di recesso nei contratti a distanza si allunga a 14 giorni e decorre, nel caso di acquisto di beni, dal giorno in cui il consumatore ne acquisisce il possesso fisico. Per esercitare il recesso è sufficiente una qualsiasi dichiarazione esplicita, non è più condizione imprescindibile l’invio della raccomandata a.r.; Ma le novità non si fermano qui. Il CRTCU è a disposizione per informazioni e assistenza sui diritti dei consumatori al numero 0461984751.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
E’ possibile consultare la legge attraverso il seguente link: http://www.centroconsumatori.tn.it/135.html e http://www.centroconsumatori.tn.it/151d230.html

TRASPORTI

L’Antitrust apre un procedimento contro AIR FRANCE su segnalazione del CRTCU

La segnalazione prende le mosse dal caso di una coppia trentina che, a seguito dell’acquisto on line di biglietti aerei a.r. per Atlanta, acquistava, sempre on-line, seguendo la sequenza precontrattuale proposta dalla compagnia aerea dal sito www.airfrance.it, la polizza assicurativa denominata “AIRFRANCE”. Per cause loro non imputabili cancellavano la prenotazione, almeno del volo di andata, vedendosi negare sia la possibilità di farlo separatamente dal volo di ritorno, sia il rimborso del prezzo dell’intero biglietto a.r. pagato perché “il contratto assicurativo esclude ogni conseguenza derivante da malattia preesistente, e relative complicanze”. Peccato che on-line il venditore di prodotti assicurativi Air France abbia omesso di far compilare una scheda anamnestica e/o abbia formulato qualsivoglia richiesta specifica d’informazioni come previsto dall’art. 183 lett. b)del Codice delle Assicurazioni Private e avesse omesso di riportare eventuali esclusioni.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
http://www.centroconsumatori.tn.it/download/141dext0qVXnr.pdf

VACANZE I

In albergo: alcune semplici regole da seguire quando si prenota

Le prenotazioni alberghiere possono avvenire a mezzo telefono, lettera o fax, oppure attraverso la rete. La prenotazione telefonica è giuridicamente valida, ma consigliamo sempre di farsi inviare una conferma scritta. Se prenoto da Internet fatelo solo da siti famosi e stampate ogni passaggio della prenotazione. Se pagate con carta di credito ricordate di verificare che il sistema di sicurezza garantisca la segretezza delle operazioni che state eseguendo. Per saperlo basta verificare che l’indirizzo del sito nel quale state per immettere i vostri dati personali cambi da http in https, mentre in basso a destra deve comparire un piccolo lucchetto. In caso contrario comprate altrove.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/145d499.html

VACANZE II

Buon viaggio! I diritti nei viaggi tutto compreso

Le vacanze sono il periodo più atteso dell’anno. E se poi ci comunicano disdette all'ultimo momento o aumenti di prezzo o se le stanze d'albergo d'improvviso perdono "stelle"?
I vostri diritti nell’ambito dei “pacchetti turistici” sono stati tutelati dal legislatore con il “Codice del Turismo”. Sulla base di quanto fissato da questa legge, le agenzie di viaggio devono consegnare ai loro clienti un contratto che deve rispettare determinati criteri standard; i consumatori hanno diritto inoltre ad un indennizzo, se qualcosa dovesse andare storto.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/145d580.html

COMMERCIO&CONSUMO

Quali sono le regole da seguire prima di acquistare un prodotto cosmetico?

I prodotti cosmetici sono le sostanze e le preparazioni, diverse dai medicinali, che si applicano sulle superfici esterne del corpo umano oppure sui denti e sulle mucose della bocca allo scopo, esclusivo o prevalente, di pulirli, profumarli, modificarne l'aspetto, correggere gli odori corporei, proteggerli o mantenerli in buono stato. Alcuni esempi di cosmetici: creme, saponi, profumi, prodotti per la depilazione, deodoranti ed antisudoriferi, prodotti per il trattamento dei capelli, prodotti per la rasatura, prodotti per il trucco e lo strucco degli occhi, prodotti per l'igiene dei denti e della bocca, prodotti per l'igiene intima esterna, prodotti solari, tatuaggi all’acqua.
Per quanto riguarda l’etichettatura, sul contenitore a diretto contatto con il cosmetico e sull’imballaggio esterno devono essere riportati diversi elementi in lingua italiana che trovate sul foglio informativo al link indicato qui sotto!

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.centroconsumatori.tn.it/142d498.html



DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2014

IL “5XMILLE” a sostegno del CTCU.

L’importo da destinare rappresenta una quota dell’imposta e non costituisce per il contribuente alcun costo aggiuntivo. Basta apporre la vostra firma nel campo apposti del CUD, del modello 730 o in quello dell'UNICO ed indicare in aggiunta il numero di codice fiscale del CTCU. La forza dei consumatori può essere in questo modo supportata da ognuno di noi. Importante: accanto alla Vostra firma sulla dichiarazione dei redditi, ricordatevi di indicare il nostro numero di codice fiscale, che è il seguente: Codice fiscale del CTCU: 94047520211


 
 

stamparespedireTop
Centro di Ricerca e Tutela dei Consumatori e degli Utenti - via Petrarca, 32 - 38100 Trento
Tel. 0461-984751 | Fax 0461-265699 | Orario: Lun - Ven 10 - 12 e 15 - 17
www.centroconsumatori.tn.it | info@centroconsumatori.tn.it